Come trascorrere un Natale tranquillo con tuo figlio?

Come trascorrere un Natale tranquillo con tuo figlio?

Ti preoccupi per le feste? Sei preoccupato per la quantità di cose da fare, di pietanze da preparare? Per non parlare delle pulizie e della decorazione della casa... Lo sappiamo – la tensione per preparare un Natale perfetto è enorme e... Completamente inutile! Ricorda – ci nutriamo di immagini belle e idilliache dai social media, il che aumenta lo stress. E così cresce anche la nostra frustrazione. Fortunatamente, sappiamo come rimediare. Ecco qualche suggerimento prezioso che potrebbe aiutarti a rimanere concentrato su un'atmosfera calda e familiare – senza alzare la voce, affrettarsi o stressarsi.

 

Natale assieme al bambino – dov’è la magia?

Far conoscere ai bambini la tradizione è molto importante – non solo influenza la loro percezione del mondo, ma insegna loro anche a rispettare altre culture e usanze. Le feste di dicembre hanno un aspetto diverso in ogni casa e sono celebrate diversamente a seconda della cultura e della religione di appartenenza. È il momento perfetto per far conoscere al tuo piccolo le tradizioni famigliari, le usanze locali e nazionali, ma senza trascurare le altre. Grazie a questo, fin dalla tenera età, il bambino apprenderà e imparerà a conoscere altre culture.

 

Per i bambini, la cosa più importante non è la casa pulita, non sono i biscotti di panpepato fatti in casa, ma i piatti squisiti, il tempo trascorso insieme e – naturalmente – tanti regali. Ricorda però di prestare più attenzione ai primi due punti, e lascia i regali “per dessert”.

 

Tutti associano cucinare, cantare e decorare l’albero di Natale con il calore di una casa. Solo noi adulti possiamo vedere con gli occhi della fantasia case perfettamente pulite, profumate, il camino acceso e le stoviglie migliori su una tavola addobbata con cura. Quello che percepiscono i bambini è divertimento e amore, e questo comporta una cosa sola – grande disordine ;)

 

La ragazza allegra con un vestito rosso guarda nascosta dietro l'albero di Natale, ride ed è molto felice.

Lascia perdere – semplicemente

È necessario cambiare atteggiamento – o sarai ancora stressato e cercherai di preparare la tua casa per le feste ideali. Il Natale perfetto con un bambino sembra completamente diverso rispetto agli spot pubblicitari ;)

 

Non cercare di lucidare la casa, fin dall'inizio, per trasformarla in un ambiente lustro e profumato. L'ordine perfetto è impossibile da mantenere con i bambini piccoli. Sì, riordina bene l'ambiente, ma cerca di non prestare attenzione alle briciole dei biscotti sul pavimento o ai giocattoli buttati sul divano – questa è la vita quotidiana dei genitori, non combatterla. Se l’ordine è importante per te, spolvera, aspira e lava il pavimento, metti a posto la cucina e il bagno. Ma ricorda – non vale la pena farlo solo perché sarebbe appropriato o perché hai molte altre cose da fare. Cerca di trascorrere le vacanze di Natale insieme alle persone che ti stanno a cuore.

Coinvolgi i bambini

 

Il passo successivo è coinvolgere i bambini. Non si tratta solo di mettere in ordine, ma anche di disporre i piatti in tavola o di aiutare a cucinare. Ci sarà un po' di disordine? Certamente. Ci vorrà più tempo per ritagliare i biscotti? Sicuramente, sì. Ma vedrai – sia tu che il tuo bambino sarete molto più felici. Inoltre, insegnerai al tuo piccoletto abilità estremamente importanti, come preparare piatti gustosi e dolci deliziosi. Inoltre, costruirete legami forti e, cosa più importante – trascorrerete del tempo insieme :) Questo è il Natale.

 

È meglio coinvolgere i bambini fin dai piccoli. Ciò è possibile grazie alle varie soluzioni offerte dai produttori di accessori per bambini, come il seggiolino-sdraietta LASTREE. In questo modo, anche i neonati possono partecipare ai preparativi natalizi. Ciò è reso possibile grazie alla funzione di sdraietta alta: il bambino ti terrà d'occhio, a differenza delle classiche sdraiette basse. E non dovrai distrarti dai preparativi, perché il piccolo sarà sempre vicino a te, senza perderti di vista.

 

Per i bambini più grandi potrebbe essere necessario (non solo per Natale!) un kitchen helper in cucina o semplicemente il seggiolone da pappa ENOCK. In questo modo, il piccolo potrà raggiungere il piano del tavolo e aiutarti – pur trovandosi in un luogo sicuro, senza il rischio di cadere.

 

La mamma e i tre figli stano seduti allo stesso tavolo, la mamma beve il caffè, i bambini sono felici. Il seggiolone ENOCK è disponibile in 3 configurazioni – in versione di seggiolone per la pappa e di sedia per un bambino più grande.

 

Come lasciarsi andare?

Sfortunatamente, questo deve essere appreso attraverso tentativi ed errori. Sarà sicuramente una buona idea non seguire i vari blog sui social media che ci fanno sentire in colpa. Sì, le meravigliose inquadrature delle feste di Natale hanno un bell'aspetto, ma ricorda che non è mai così. Cerca di concentrarti sulla costruzione di relazioni con tuo figlio e con la famiglia, sull’educazione, cantando, giocando e passeggiando insieme, piuttosto che preparare una montagna di cibo da consumare in pochi giorni. Le feste di Natale modeste, ma tranquille faranno rilassare ognuno di voi – e il riposo è fondamentale per una sana relazione  familiare :)

Recensioni(0)

Il tuo commento: