Marsupio ergonomico per bambino e neonato

5 min

Marsupio ergonomico per bambino e neonato

Fin dall'alba dei tempi portare la prole vicino al corpo è sempre stata la forma più naturale di trasportare il piccolo e di contatto tra il genitore e il bambino. Il passeggino a tre ruote è stato inventato relativamente recente - la prima produzione di passeggini iniziò nel 1850 in Inghilterra. Adesso portare i bambini torna alla ribalta e cresce la popolarità dei marsupi e delle fasce. Ecco tutto ciò che bisogna saperne.  

 

Che cos’è il marsupio?  

 

Il marsupio è un prodotto che permette di trasportare e di spostare il bambino. Grazie ad esso il genitore ha le mani libere. Risulta utile durante le passeggiate e anche durante le camminate più lunghe. Sarà ideale anche a casa durante lo svolgimento delle faccende domestiche, quando il bambino non vuole solo essere sdraiato e guardare - vuole essere portato in braccio.  

Cosa vale la pena sapere sui marsupi? Perché vale la pena usarli? 

Assolutamente dovete prestare attenzione ai certificati di cui dispone il prodotto, se è sicuro ed ergonomico. La seconda caratteristica è estremamente importante per i bambini che ancora non sanno stare seduti da soli. Scegli un prodotto adatto al tuo bambino – in base alla sua età (neonato o bambino più grande) e al peso del bambino. 

La cosa che ha un maggior impatto sullo sviluppo del bambino è la prossimità del genitore. Grazie al contatto diretto con la mamma il piccolo uomo mantiene l’equilibrio termico, respiratorio ed emozionale perché da solo ancora non si sa regolare. Il riflesso di Moro (chiudere i pugni, richiudere le braccia e le gambe in posizione raccolta – questo permette di tenere più strettamente la madre nel momento del pericolo) - l’abbiamo ereditato dai nostri antenati lontani. L’uomo conduceva uno stile di vita nomade, spesso doveva cambiare luogo di vita e spostarsi con i figli. Perciò portare i bambini sul corpo è il modo più naturale di coesistenza. Inoltre, portando il bambino lo cullate. Questo movimento è terapeutico per i neonati perché è un’estensione della stimolazione sensoriale del periodo di gravidanza. Il contatto diretto con il genitore e il dondolio hanno un effetto positivo sullo sviluppo fisico e mentale del piccolo.  

 

Da quando si può usare il marsupio? 

 

Potete usare i nostri marsupi ergonomici già da 3 mesi di vita del bambino. Gli ortopedici e i fisioterapisti consigliano di usare soprattutto la fascia per i neonati. 

 

Tipi di marsupi 

 

In commercio ci sono molteplici tipi di marsupi, possiamo suddividerli a seconda del tipo del pannello che sostiene il bambino. Può essere rigido o morbido, stretto o largo. Per i bambini più piccoli scegliete solo quelli ergonomici! È estremamente importante - solo essi saranno sicuri per il tuo bambino.  

C’è anche il marsupio ibrido di tipo mei tai. Viene fissato con le cinghie che si legano più facilmente di una fascia. Il nostro marsupio ADOREE rientra in questa categoria. Combina le proprietà di una fascia e di un marsupio, è ideale per bambini più piccoli - permette di assumere la posizione di ranocchia. Si allaccia e si lega facilmente (può essere legato in 3 modi), è dotato di spallacci lunghi. Con ADOREE puoi portare il bimbo sulla pancia e sulla schiena. 

marsupi turistici rappresentano una categoria separata. Sono prodotti speciali, concepiti per le camminate in montagna. Sono dotati di un telaio che permette di mantenere la posizione adatta e distribuisce uniformemente il peso del bambino. 

 

I marsupi sono salutari per i bambini? 

 

Nel caso dei bambini piccoli, rinunciate ai marsupi con un pannello rigido e troppo stretto. Questo prodotto può favorire la displasia e la lussazione dell’anca! È inammissibile che le gambine del bimbo penzolino e l’intero peso del bambino poggi sull’inguine e sull’anca. Per i più piccoli l’unica soluzione sono i marsupi ergonomici! 

In un marsupio sicuro il bambino dovrebbe assumere una posizione naturale: le gambe piegate nella posizione a ranocchia, la schiena assume la forma della lettera C. Il pannello deve essere morbido e deve estendersi dal limite del fondo di un ginocchio fino all’altro e le cosce del bambino devono essere sostenute interamente. Il bambino dovrebbe poter piegare liberamente le gambine. 

Visto che abbiamo cura della sicurezza e dello sviluppo corretto dei nostri utenti più giovani, tutti i marsupi del marchio Kinderkraft sono ergonomici e dispongono del certificato IHDI (International Hip Dysplasia Institute). In più, il marsupio MILO ha ricevuto un riconoscimento per i risultati nei test dalla rivista tedesca indipendente “AllesBeste”. 

 

Un papà elegantemente vestito con una camicia bianca e pantaloni, sta in piedi sulla spiaggia. Sulla sua pancia nel marsupio di Kinderkraft si trova la bambina.

 

Come usare il marsupio? 

 

Non dimenticate il genitore, il suo comfort è altrettanto importante. Sarà la schiena della mamma o del papà a sentire il disagio se il marsupio non è adatto o ben regolato.  

Il marsupio viene fissato al corpo del genitore con le cinghie in modo tale da distribuire uniformemente il peso del bambino. Posizionate il piccolo passeggero nel marsupio rivolto fronte genitore - sempre „chest to chest”. Nel caso dei bambini più grandi, potete portarli sulla schiena, ma sempre rivolti fronte genitore.  

 

A cosa prestare attenzione prima dell’acquisto? 

 

Come abbiamo scritto, la posizione naturale delle gambe è estremamente importante. Perciò scegliendo un marsupio per anni, ossia uno che debba “crescere” con il bambino, ricordatevi della regolazione del foro per le gambine. Il marsupio dovrebbe avere la possibilità di adattare la larghezza dei fori all’età del bimbo. 

È importante che il marsupio abbia una cintura addominale e gli spallacci regolabili. Così sarà più facile adattarlo ai fisici diversi. L’adeguata larghezza e morbidezza della cintura addominale e degli spallacci avranno un impatto considerevole sul comfort dei genitori.  

Fate attenzione alle informazioni del produttore relative al peso del bambino. I bambini fino a 20 kg possono usare i prodotti Kinderkraft! Con un prodotto del genere tutte le passeggiate più lunghe saranno sempre piacevoli - quando il bambino si stanca e vorrà essere portato in braccio.   

Ecco le altre soluzioni offerte dai produttori: il cappuccio per il bambino, la rete che offre un’adeguata traspirabilità e taschine pratiche. Di tutto ciò dispone HUGGY – un affidabile marsupio ergonomico per ogni tempo. 

Alla fine vale la pena menzionare la facilità di chiusura e le dimensioni ridotte del marsupio piegato. I marsupi MILO, NINO e HUGGY entreranno facilmente nella borsa o nello zaino. 

 

Marsupio per neonato e allattamento al seno 

 

È possibile allattare il neonato nel marsupio? Certamente (se non è sconsigliato dal produttore). Ma questo richiede un po’ di pratica. Le mamme devono ricordarsi di alcune questioni importanti. 

La testa del bambino deve essere ad un’altezza adeguata. L’imbarcatura va allentata affinché la bocca del bimbo si trovi all’altezza del cappezzolo. La mamma può anche allentare la cintura addominale per spostare il centro di gravità in giù.  

Attenzione! La mamma dovrebbe stare in piedi o stare seduta stabilmente durante l’allattamento per ridurre il rischio di inciampo e il bambino dovrebbe respirare liberamente. La testa non può premere sulla cassa toracica e la faccia deve essere sempre visibile. Al meglio, la mamma dovrebbe tenere la testa e il collo del bambino con una mano e con l’altra offrirgli il seno.  

 

Lo sapevi che... 

Il contatto diretto con la mamma aumenta il livello di prolattina - stimola l’allattamento! Mamme! Portate e abbracciate i vostri bambini!

 

Come vestire il bambino nel marsupio? 

 

Vestite i bambini a seconda del tempo, ma ricordatevi che il marsupio è come un’altro strato di abbigliamento. D’estate proteggete il corpo delicato del bimbo dal surriscaldamento. È importante che i vestiti siano larghi e che non comprimano il corpo. Prestate attenzione al fatto se la testa del bambino sia protetta dal sole. Nelle stagioni più fredde vestite il bambino a strati. Una giacca pesante o una tutina grande non svolgerà il suo ruolo - il corretto posizionamento del bambino nel marsupio sarà impossibile. Attenzione! Proteggete dal freddo le gambine e la testa del bimbo. 

Recensioni(0)

Il tuo commento: