Regole del Programma Seggiolino Auto Sicuro

Condizioni del programma:

Disposizioni generali

1.1. Organizzatore

L’organizzatore del Programma “Seggiolino Auto Sicuro” (di seguito: “Programma”) è 4kraft sp. z o. o., società a responsabilità limitata di diritto polacco con sede legale a Poznań, indirizzo commerciale: ul. Tatrzańska 1/5, 60-413 Poznań, Polonia, iscritta nel Registro Nazionale Giudiziario (KRS) gestito dal Tribunale Distrettuale di Poznań, numero di iscrizione KRS: 0000378767, NIP (P.Iva): PL 7811861679 (di seguito: “Organizzatore”).

1.2. Durata e ambito del Programma

Il presente Programma si applica ai prodotti per seggiolini auto a marchio Kinderkraft acquistati e utilizzati nel territorio degli Stati membri dell’Unione Europea, esclusi i territori d’oltremare[1]. Il presente Programma è destinato ai clienti che hanno acquistato prodotti Kinderkraft esclusivamente per uso privato (di seguito: “Consumatori”).

1.3. Le attività economiche individuali come consumatori

Sono considerate Consumatori anche le persone fisiche che stipulano il contratto collegato direttamente alla loro attività commerciale, qualora dal contenuto del contratto risulti che l’acquisto non è di carattere professionale per tale persona, in particolare per quanto riguarda il carattere della sua attività economica.

1.4. I prodotti coperti dal Programma

Il Programma include tutti i modelli di seggiolini auto tra quelli disponibili nell’offerta dell’Organizzatore, acquistati sul mercato dell’UE (come descritto al punto 1.2.), e per un periodo di 6 (sei) anni, a partire dalla data di acquisto (di seguito: “Prodotti”).

1.5. Partecipanti al Programma

Il Programma è aperto a tutti i Consumatori che:

  • hanno piena capacità giuridica;
  • hanno la loro residenza in un territorio definito nella sezione 1.2;
  • hanno acquistato il Prodotto e ne sono i primi proprietari
  • hanno una prova d’acquisto sotto forma di copia dello scontrino o della fattura IVA;
  • hanno letto il presente Regolamento e accettato le sue disposizioni (di seguito: “Partecipanti”).

1.6. Regolamento

Il presente Regolamento costituisce la base del Programma, regola i termini e le condizioni di partecipazione al Programma e definisce i diritti e gli obblighi dei Partecipanti al Programma, nonché i diritti e gli obblighi dell’Organizzatore (di seguito: “Regolamento”). Il contenuto del Regolamento è sempre disponibile sul sito web www.kinderkraft.it.

1.7. Partecipazione al Programma

Aderendo al Programma, il Partecipante avrà l’opportunità di restituire il Prodotto coinvolto in un incidente - in conformità con il presente regolamento - ottenere una sostituzione gratuita, a condizione che siano soddisfatti i requisiti descritti nel Regolamento.

1.8. Consenso predefinito

I partecipanti al Programma sono tenuti a rispettare tutte le regole formulate nel Regolamento. La partecipazione al Programma implica la lettura e l’accettazione integrale e senza obiezioni del presente Regolamento.

1.9. Divieto di partecipazione

In caso di violazione del Regolamento, l'Organizzatore avrà il diritto di escludere il Partecipante dal Programma. In particolare, all’Organizzatore spetta il diritto di escludere dal Programma un Partecipante nei confronti del quale si sospetta che abbia agito in modo contrario al presente Regolamento, alle leggi applicabili e alle regole di condotta sociale.

Applicazione

2.1. Le condizioni di partecipazione al Programma sono stabilite esclusivamente nel presente Regolamento e nelle disposizioni di legge obbligatorie.

2.2. La partecipazione al Programma è del tutto volontaria.

2.3. La spedizione di un nuovo Prodotto nell’ambito del Programma avverrà a condizione che vengano soddisfatti al contempo tutti i seguenti criteri:

1) Il Prodotto del Partecipante è stato coinvolto in un incidente durante il quale questo Prodotto era installato correttamente nell’autovettura (secondo le istruzioni d’uso del Prodotto in questione);

2) L’ulteriore utilizzo del Prodotto da parte di un bambino, che ha precedentemente utilizzato il Prodotto coinvolto in un incidente, è ragionevole in relazione all’età, all’altezza e al peso del bambino;

3) Il Partecipante ha presentato una domanda di partecipazione al Programma entro 30 giorni dall'incidente, inviando un modulo di domanda compilato, disponibile su www.kinderkraft.it;

4) Il Partecipante ha allegato al modulo di domanda i seguenti documenti:

a) Prova di acquisto del Prodotto (ricevuta/fattura IVA) e uno dei seguenti:

b) Documentazione fotografica del luogo dell’incidente (compresa la presenza del Prodotto e i danni ai veicoli) in cui il Partecipante è stato coinvolto;

c) Copia del rapporto della polizia sull’incidente in cui è stato coinvolto il Prodotto del Partecipante, che includa un’annotazione sulla presenza di un Prodotto correttamente installato nell’auto, e copia del rapporto sui danni al veicolo destinato all’assicuratore che includa un’annotazione sul fatto che l’auto del Partecipante era dotata di un Prodotto correttamente installato;

d) Copia del report sull’incidente destinato all’assicuratore contenente l’annotazione che il Prodotto è stato correttamente installato nell’auto del Partecipante;

2.4. Se la documentazione o i materiali (in particolare quelli di cui alla sezione 2.3. sottosezione 4), punti b)-d) di cui sopra) contengono dati personali di terzi che non sono necessari ai fini della domanda, tali materiali devono essere anonimizzati dal Partecipante (ad esempio coprendo i dati/immagini di altri partecipanti all’evento).

2.5. Il modulo deve contenere le seguenti informazioni:

1) Nome e cognome del Partecipante;

2) Indirizzo e-mail;

3) Numero di telefono necessario per il ritiro del Prodotto danneggiato e la consegna di un nuovo Prodotto;

4) L’indirizzo a cui inviare il nuovo Prodotto;

5) Il modello del Prodotto coinvolto nell’incidente;

6) Numero di serie del Prodotto (se leggibile);

7) Data di acquisto del Prodotto;

8) Data e luogo dell’incidente;

2.6. Il Partecipante può prendere parte al Programma più di una volta, purché siano soddisfatte le condizioni specificate nel Regolamento.

2.7. Lo stesso incidente non può costituire la base per la presentazione di più domande di partecipazione al Programma.

Elaborazione della domanda

3.1. Dopo aver ricevuto il modulo di domanda e tutti i documenti richiesti, l’Organizzatore provvederà senza indugio all’elaborazione dettagliata della domanda.

3.2. L'Organizzatore elaborerà la domanda entro 7 giorni lavorativi, a partire dalla data di consegna del messaggio di posta elettronica.

3.3. Il Partecipante sarà prontamente informato della decisione dell’Organizzatore tramite un’e-mail inviata all’indirizzo fornito dal Partecipante.

3.4. L’Organizzatore ha il diritto di chiedere al Partecipante di integrare la documentazione necessaria in caso di domanda incompleta. In tal caso, il termine per l’esame della domanda decorrerà nuovamente dalla data di ricezione della domanda completa da parte dell’Organizzatore.

3.5. Se la richiesta è accolta, il Partecipante riceverà istruzioni su come restituire il Prodotto danneggiato e quando verrà sostituito.

3.6. La decisione dell’Organizzatore si baserà sull'analisi della domanda presentata.

3.7. In caso di ricezione di una domanda incompleta (nonostante la precedente richiesta di cui al punto 3.3.), l’Organizzatore si riserva il diritto di non esaminare la domanda.

Sostituzione del prodotto

4.1. Per ottenere la sostituzione del Prodotto con uno nuovo, il Prodotto che ha subito un incidente deve essere restituito all’Organizzatore.

4.2. Se la richiesta viene accettata, l’Organizzatore provvederà al ritiro del Prodotto danneggiato presso l’indirizzo indicato da un servizio spedizioni “door to door”. In tal caso, il Partecipante non dovrà sostenere alcun costo di trasporto.

4.3. Tuttavia, in caso di rifiuto del suddetto servizio spedizioni “door to door” e di spedizione del Prodotto danneggiato a spese del Partecipante senza l’intervento dell’Organizzatore, quest’ultimo non è tenuto a rimborsare le spese di trasporto.

4.4. L’Organizzatore dovrà smaltire il Prodotto coinvolto nell’incidente o nella collisione stradale, in conformità alle norme vigenti.

4.5. Il Prodotto coinvolto nell’incidente sarà sostituito con lo stesso modello, nel colore casuale disponibile presso l’Organizzatore.

4.6. Se il modello in questione non è più disponibile nella gamma di prodotti, l’Organizzatore ha il diritto di sostituire il Prodotto danneggiato con un modello che corrisponde meglio ai parametri originali del Prodotto danneggiato, nonché all’età, al peso e all’altezza del bambino.

4.7. Al Partecipante non spetta il diritto di ricevere l’equivalente finanziario del valore del Prodotto, né in contanti né tramite sconti su altri prodotti.

4.8. Il Partecipante ha sempre il diritto di rifiutare la sostituzione del Prodotto, il che equivale al ritirarsi dal Programma. In tal caso il Partecipante non riceve alcun compenso.

Reclami

5.1. Tutti i reclami relativi al funzionamento del Programma devono essere presentati in forma elettronica all’indirizzo e-mail: assistenza@kinderkraft.com recante il titolo “Reclamo seggiolino auto sicuro”, oppure per iscritto al seguente indirizzo: 4kraft sp. z o.o., ul. Tatrzańska 1/5, 60-413 Poznań, Poland. In caso di domande o dubbi, si prega di contattarci all’indirizzo e-mail: assistenza@kinderkraft.com. Si può anche chiamare l’Assistenza Clienti: 4895 766 5058 (operativo tra le 9:00 e le 16:00 CET)

5.2. Il reclamo deve includere nome, cognome e indirizzo e-mail, in modo che l’Organizzatore possa rispondervi, nonché una descrizione esatta della violazione e/o dell’irregolarità oggetto del reclamo.

5.3. I reclami saranno esaminati dall’Organizzatore entro 14 giorni lavorativi dal loro ricevimento. La decisione sarà trasmessa a chi ha presentato il reclamo nella stessa forma in cui il reclamo è stato presentato.

5.4. La decisione dell’Organizzatore è definitiva. Non esiste una procedura di appello interna.

5.5. Dopo l’esaurimento della procedura di reclamo, il Partecipante avrà il diritto di perseguire i reclami senza il risultato positivo attraverso un procedimento giudiziario presso il tribunale competente.

Dati personali

6.1. L’Organizzatore è il titolare del trattamento dei dati personali forniti dai Partecipanti.

6.2. I dati personali affidati saranno trattati dall’Organizzatore ai sensi dell’art. 6, comma 1, lettera (f) del Regolamento generale sulla protezione dei dati del 27 aprile 2016 (di seguito: “GDPR”) al fine di:

1) Elaborare la domanda e inviare una risposta alla domanda;

2) Fornire un servizio completo, compresa la risoluzione di problemi tecnici e organizzativi;

3) Spedire un nuovo prodotto;

4) Difendersi da eventuali richieste di risarcimento;

5) Condurre ricerche e analisi per migliorare le prestazioni dei servizi disponibili e dell’assistenza clienti;

6) Utilizzarli a fini statistici.

6.3. I dati personali dei partecipanti saranno trattati fino alla risposta alla domanda e fino al completamento del processo di esame della domanda. Dopo l’invio di una risposta al reclamo, possiamo conservare i dati per un periodo di tempo massimo corrispondente al termine di prescrizione di eventuali richieste di risarcimento che potrebbero essere sollevate nei nostri confronti e che ci potrebbero spettare nei confronti del Partecipante, oppure fino alla scadenza dell’obbligo legale di conservare i dati, in particolare l’obbligo di conservare i documenti contabili imposto dalle disposizioni di legge. I dati personali trattati sulla base del consenso saranno trattati dall’Organizzatore fino alla revoca del consenso.

6.4. Il conferimento dei dati personali nel modulo di iscrizione al Programma è facoltativo, con la riserva che il mancato conferimento dei dati impedirà all’Organizzatore di elaborare la domanda.

6.5. La rispettiva clausola informativa viene messa a disposizione di ogni Partecipante durante il processo di presentare la domanda al Programma. Il partecipante conferma di aver letto la clausola di cui sopra.

Disposizioni finali

7.1. Per le questioni non previste dal presente Regolamento, sono applicabili le disposizioni pertinenti della legge polacca, fatte salve le disposizioni obbligatorie della legge nazionale del Partecipante, se applicabili.

7.2. L’Organizzatore si riserva il diritto di modificare le regole del Programma, compreso il contenuto del Regolamento, durante la sua vigenza, e di interrompere il Programma in qualsiasi momento, per qualsiasi motivo, senza pregiudicare i diritti spettanti ai Partecipanti. L’Organizzatore è tenuto a informare i Partecipanti di eventuali modifiche al Regolamento con 14 giorni di anticipo, tramite un annuncio accessibile sul sito web www.kinderkraft.it.

7.3. Al Partecipante spetta il diritto di ritirarsi dal Programma in qualsiasi momento, presentando un’apposita dichiarazione da inviare al seguente indirizzo e-mail: assistenza@kinderkraft.com, o al seguente indirizzo postale: 4Kraft sp. z o.o., ul. Tatrzańska 1/5, 60-413 Poznań. Si può anche chiamare l’Assistenza Clienti: 4895 766 5058 (operativo tra le 9:00 e le 16:00 CET).

7.4. Il testo consolidato del Regolamento entrerà in vigore a partire dal 24.10.2022


[1]In particolare: Azzorre, Madeira, Isole Canarie, Dipartimenti francesi d’oltremare, Isole Åland, Athos, Ceuta, Melilla, Helgoland, Büsingen am Hochrhein, Campione d’Italia e Livigno